sabato, ottobre 20, 2018

IGT ROSSO LE TERRE Frati Bianchi

 9,50

Sparapani Frati Bianchi

Descrizione

IGT ROSSO LE TERRE Frati Bianchi

Prima annata di produzione: 2000.

Zona di produzione: Marche.

Altitudine: 400 m s.l.m.

Data dell’impianto: 1980.

Superficie vitata: 2 ha.

Vitigno: 70% Montepulciano, 30% Sangiovese.

Produzione annua: 5.000 bottiglie.

Vendemmia: manuale.

Vinificazione: 12 mesi in botte di legno.

Affinamento: 3 mesi in bottiglia.

Tenore alcolico: 13%.

Aspetto: bordo granato su rosso rubino intenso, denota una buona vivacità di colore ed una buona consistenza.

Profumo: intenso, profumi fruttati che esprimono sentori di ciliegie mature, marasca, prugne, ed una leggera nota speziata. 

Gusto olfattivo: il panorama gustativo equilibrato tra tannini nobili, alcol e fraschezza, che soddisfa il palato con la loro struttura elegante. Finale di discreta lunghezza che lascia la bocca gradevolmente fruttata. 

Abbinamenti: carne e pesce.

L’etichetta. 

L’etichetta de “Le Terre” rappresenta un quadro dipinto da Cinzia Tonini, moglie di Giuseppe Sparapani, e riproduce le tonalità della terra in autunno, quando i colori accecanti dell’estate cedono il passo ad una tavolozza più carica e profonda. Il verde stempera nel giallo, il marrone si tinge di rosso e la vigna è pronta per donare i suoi frutti migliori: e si vendemmia!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.