giovedì, Luglio 18, 2019

VERDICCHIO DI MATELICA DOCG RISERVA CAMBRUGIANO Belisario

 14,50

Belisario logo

Descrizione

Il rosso vestito di bianco

verdicchio di matelica docg riserva
Vigneti: ctr. Balzani (Matelica)
Giacitura: collinare
Esposizione: sud
Altitudine: 400 mt slm
Terreno: sciolto
Sesto di impianto: 3×2
Interfila: lavorato fino a fine giugno
Allevamento: doppio capovolto
Densità: 1.666 o 2600 ceppi/ha
Anno dell’impianto: 1981
Vitigno: Verdicchio clone matelicese a grappolo serrato
Carico: gemme/ceppo 20 (n.b. le prime 4 sono sterili)
Vendemmia: definita in base alle curve di maturazione di zuccheri, acidità totale, ph
Raccolta in cassette: da Kg 20
Vinificazione: parziale criomacerazione a 0°C per 18 ore
Piede di fermentazione: saccharomices bayanus
Temp. di fermentazione: 16°C
Durata della fermentazione: 25 gg ca.
Serbatoi: acciaio inox 300 hl termocondizionati
Maturazione sdoppiata: 80% per 12 mesi in serbatoi acciaio inox e restante 20%
per 12 mesi in barriques da 225 l
Chiarifiche: nessuna
Imbottigliamento: dopo 13 mesi di maturazione
Bottiglie prodotte: 50.000

E’ il vino con cui la Belisario ha vissuto le emozioni più grandi. E’ stato il primo Verdicchio nella tipologia “Riserva”. Prodotto dal 1988 solo con uve Verdicchio vinificate con metodo della criomacerazione. Matura in acciaio e parte in barili di legno di rovere tostato almeno un anno e si affina un altro anno in bottiglia. La complessità della produzione è la complessità del suo patrimonio organolettico: colline marchigiane, sole mediterraneo, aromi floreali, vaniglia, grande struttura, sapido, suadente, armonico. Da consumare con piatti di pesce molto elaborati, carni bianche, formaggi semistagionati, primi piatti forti a temperature intorno ai 15° C.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.6 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.